Con questa geometria, i singoli elementi vengono posati disponendoli a 90° tra loro, secondo file parallele e in modo che la testa di uno si unisca al fianco dell’altro. La posa a spina di pesce si può eseguire in due differenti modi: spina di pesce dritta e spina di pesce in diagonale.Chic ed elegante, quella a spina di pesce è’ una tendenza che ritorna prepotentemente in voga specialmente in ambienti moderni.